Emozioni in cammino

appuntamento-al-buio

Come sono contenta! Da qualche tempo insieme a due amiche organizzo passeggiate notturne in campagna che danno molto spazio al contatto con se stessi: Eleonora si occupa della parte tecnica e di relazione con la natura, Martina si occupa della parte creativa e realizza oggetti unici, io mi occupo delle…

Continue reading

La cura

nenas en parque enredoso

– L’hai fatto per loro? Quando mia figlia ha raggiunto l’età che avevo io allora, mi ha smosso qualcosa e ho deciso di lavorarci sopra. Le avevo raccontato di questo progetto, Exploradora, e stavamo parlando di figli. Quando parlo di abusi sessuali nell’infanzia so che aiuto a far capire, a chi…

Continue reading

La paura delle emozioni

cartelle colorate e documenti

Si sa che i traslochi durano a lungo e che mesi dopo ci sono ancora scatoloni da aprire e sistemare. Ma se a distanza di anni alcuni scatoloni sono ancora lì, è segno evidente di qualcosa in sospeso – e non mi riferisco solo agli oggetti che attendono di essere…

Continue reading

Due anni del Gruppo di Auto Mutuo Aiuto sulla Dipendenza Affettiva

Gruppo di Auto Mutuo Aiuto sulla Dipendenza Affettiva a Vicenza

Da aprile del 2011 frequento un gruppo di auto mutuo aiuto sulla dipendenza affettiva. Riporto le parole, che condivido pienamente, della facilitatrice: Due anni fa l’Associazione DonnaChiamaDonna ha attivato il primo gruppo di auto mutuo aiuto, scegliendo come tematica la “dipendenza affettiva”. Vorrei festeggiare questa ricorrenza con le donne che…

Continue reading

La va

Capita di farsi prendere dallo sconforto quando si incontrano molte difficoltà, cosa per niente rara in questo periodo storico ed economico, nonché politico. Se poi gli ostacoli hanno a che fare con gli affetti, le cose si complicano ulteriormente. Le emozioni sono importanti, ci danno una misura della nostra relazione…

Continue reading

Sospesa

Oggi la nebbia appena fuori città era fitta, ma quella appena dentro di me lo era ancora di più. Mi sento sospesa, come questa bambina. È una fotografia che ho sempre amato, casualmente scattata proprio nell’anno in cui sono nata. La solita serendipity mi portò qui, in questo affascinante progetto sulle…

Continue reading

le parole giuste, le emozioni

sono qua, sospesa… con il respiro lento e profondo che cerca di aspirare la vita tutta, nel vano tentativo di scegliere le parole giuste, come se fosse possibile circoscrivere le emozioni.

Continue reading

Quando sia in difficoltà, signora, pensi ai miei cani

che cosa sono le nuvole

Che giornate strane. Lunedì una continua montagna russa di sensazioni e emozioni. Mi sono svegliata con un fastidioso raffreddore, tosse e tanto freddo; dopo un po’ di riposo ho cercato di fare qualcosa al pc, ma mi venivano gli attacchi di fame e mangiavo di tutto; nulla era abbastanza buono…

Continue reading

Infanzia rubata: sull’identità e la (ri)costruzione di sé

Mi ricordo bene di me adolescente: cercavo sempre qualcuno con cui parlare; dicevo di avere cose da affrontare, questioni profonde e toste, ma non arrivavo mai a toccarle. Mi piaceva parlare, parlare, parlare, raccontarmi ma non nel senso di raccontare fatti, bensì di raccontare me: che cosa c’è nella testa…

Continue reading

Il fuoco dentro

[…] Ieri sera riflettevo anche su altri aspetti della mia vita e sono arrivata alla conclusione che certe cose non possono essere decise, al massimo ne prendi atto e agisci di conseguenza. Non si decide sulle emozioni e nemmeno sull’intuizione, sull’istinto – quelle malaugurate volte che lo facciamo le cose…

Continue reading